Legge 190/2012 art, 1 comma 32: assolvimento automatico attraverso la Banca dati delle Amministrazioni pubbliche (BDAP), ai sensi del dlgs 97/2016

Oggetto: Obblighi Legge 190/2012 art, 1 comma 32: assolvimento automatico attraverso la Banca dati delle Amministrazioni pubbliche (BDAP), ai sensi del dlgs 97/2016

Spett.le COMUNE DI PASSIGNANO SUL TRASIMENO

link alla BDAP (Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche del Ministero dell’Economia e delle Finanze) da riportare sul vostro sito istituzionale al fine di consentire l’assolvimento automatico agli obblighi della Legge 190/2012 (parte lavori).

Come COMUNE DI PASSIGNANO SUL TRASIMENO il vostro link alla BDAP è:

http://www.bdap.tesoro.it/sites/openbdap/EmptySite/Pagine/OpenReport.aspx?modalita=link&idR=FgAUHFlfxgsAFwYAAACHAiUbeOO1D67w&T=BusinessObject&sIDType=CUID&noDetailsPanel=true&X_Ente=00443490545

 

Effettuando la pubblicazione del link entro il 31 gennaio 2018, si considerano assolti gli obblighi previsti dalla normativa Anticorruzione (L 190/2012, art. 1, comma 32) per la parte lavori. Infatti tale modalità di pubblicazione consente ai cittadini di accedere alle informazioni che come COMUNE DI PASSIGNANO SUL TRASIMENO avete inviato alla BDAP ai sensi del dlgs 229/2011 e secondo le modalità previste dal DM 26/02/2013. Tali informazioni, a partire dal 20 giugno 2017, sono comunque già visibili al cittadino accedendo alla sezione Opere Pubbliche della BDAP.

Si ricorda, inoltre, che l’articolo 38, comma 4, lettera a), punto 5-ter) del Codice dei Contratti (dlgs 50/2016), recentemente modificato dal dlgs 56/2017, individua tra i requisiti tecnico organizzativi necessari per il conseguimento della qualificazione di stazione appaltante il corretto adempimento al monitoraggio delle opere pubbliche di cui al dlgs 229/2011.

 

Gallery

Documenti Allegati

Nessun allegato