AREA VIGILANZA IN CONVENZIONE COMUNI DI MAGIONE, PASSIGNANO S/T E TUORO S/T

Firmato l’accordo tra i tre Comuni.

Sarà il capitano Rubechini a comandare l’intero Corpo. Dopo l’accordo in forma sperimentale firmato lo scorso anno dai Comuni di Magione e Passignano, anche il Comune di Tuoro decide di aderire alla gestione in forma associata delle funzioni e dei servizi di polizia municipale. La firma dell’accordo è stata siglata a Passignano sul Trasimeno alla presenza dei tre sindaci: Giacomo Chiodini, Magione, Ermanno Rossi, Passignano e Patrizia Cerimonia di Tuoro. Confermato comandante del nuovo corpo di polizia il capitano Mario Rubechini. «Dopo un anno di sperimentazione che si è rivelata molto positiva – ha dichiarato il sindaco Ermanno Rossi – l’ingresso del Comune di Tuoro consentirà di gestire in forma associata, per quattro anni, tutto il lato nord del Trasimeno». «Grazie all’accorpamento di mezzi e personale – ha dichiarato Chiodini – si potrà contare su un servizio molto più efficiente per il quale prevediamo anche la sostituzione di alcuni mezzi ormai datati ». Sul tema della sicurezza per i cittadini si è soffermato il sindaco di Tuoro che ha evidenziato l’importanza di poter contare su un miglior pattugliamento del territorio anche nelle ore notturne. Grazie alla forma associata sarà possibile anche acquistare un nuovo mezzo che consentirà verifiche immediate su assicurazione e revisione. Complimenti per il lavoro svolto è stato rivolto dai tre sindaci al comandante Mario Rubechini, che festeggia quest’anno i trenta anni di attività, riconfermato nel ruolo di comandante.

Gallery

Documenti Allegati

Nessun allegato