Saldo IMU e TASI 2017

Si ricorda ai contribuenti che entro il 16 dicembre 2017 (termine prorogato al 18 dicembre) dovrà essere versata la seconda rata a saldo/conguaglio sia della TASI, che dell'IMU.

Si rammenta che dal 1° gennaio 2016 non è più dovuta la TASI sulle abitazioni principali non di lusso e relative pertinenze, così come non è più dovuta l'IMU sui terreni agricoli, secondo la disciplina vigente per l'Imposta municipale propria.

Il versamento, come negli anni precedenti, dovrà essere effettuato in autoliquidazione sulla base delle aliquote e detrazioni già adottate in sede di acconto, in quanto il quadro normativo e tariffario è rimasto immutato. Il  versamento dovrà essere effettuato mediante modello F24, secondo le disposizioni di cui all'art. 17 del D.Lgs 9 luglio 1997 n. 241.

E' possibile effettuare il  CALCOLO ON LINE IMU E TASI 2017 ACCEDENDO DAL SEGUENTE LINK:         

https://www.riscotel.it/calcoloiuc2017/?comune=G359

Data: 
Martedì, 12 Dicembre, 2017 - 13:30
Eventi

Documenti Allegati

Nessun allegato