T.A.S.I.

La TASI è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo fabbricati, ivi compresa l’abitazione principale come definita ai fini dell’imposta municipale propria, ed aree edificabili, sempre come definite ai fini dell'IMU. In caso di locazione finanziaria, la TASI è dovuta dal locatario a decorrere dalla data della stipulazione e per tutta la durata del contratto; per durata del contratto di locazione finanziaria deve intendersi il periodo intercorrente dalla data della stipulazione alla data di riconsegna del bene al locatore, comprovata dal verbale di consegna. Nel caso in cui l’unità immobiliare sia occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sull’unità immobiliare, quest’ultimo e l’occupante sono titolari di un’autonoma obbligazione tributaria. L’occupante versa la TASI in misura del10 per cento dell’ammontare complessivo;la restante parte del 90 per cento è corrisposta dal titolare del diritto reale sull’unità immobiliare . La misura a carico dell'occupante è stabilita dal regolamento comunale IUC, approvato con deliberazione n. 20 del 08/07/2014. L'art. 13 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, disciplina le modalità di determinazione della base imponibile per l'IMU.
La legge di stabilità per il 2014, all'art. 1, comma 675, dispone che, per la TASI, la base imponibile sia quella prevista per l’applicazione dell’imposta municipale propria (IMU).
 
Per i FABBRICATI iscritti in catasto, la base imponibile è costituita dal valore ottenuto applicando all'ammontare delle rendite risultanti in catasto, vigenti al 1° gennaio dell'anno di imposizione, rivalutate del 5 per cento ai sensi dell'articolo 3, comma 48, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, i moltiplicatori previsto ai fini IMU.

Categoria   Descrizione   base imponibile
A/1   Abitazioni di tipo signorile - Unità immobiliari    appartenenti a fabbricati ubicati in zone di pregio con  caratteristiche costruttive, tecnologiche e di rifiniture  di livello superiore a quello dei fabbricati di tipo  residenziale.    Rendita per 160
A/2  Abitazioni di tipo civile - Unità immobiliari appartenenti  a fabbricati con caratteristiche costruttive,  tecnologiche e di rifiniture di livello rispondente alle  locali richieste di mercato per fabbricati di tipo  residenziale.    Rendita per 160
A/3  Abitazioni di tipo economico - Unità immobiliari  appartenenti a fabbricati con caratteristiche di  economia sia per i materiali impiegati che per la  rifinitura, e con impianti tecnologici limitati ai soli  indispensabili.    Rendita per 160
A/4   Abitazioni di tipo popolare - Unità immobiliari  appartenenti a fabbricati con caratteristiche  costruttive e di rifiniture di modesto livello. Dotazione    limitata di impianti quantunque indispensabili.    Rendita per 160
A/5   Abitazioni di tipo ultrapopolare. Unità immobiliari  appartenenti a fabbricati con caratteristiche  costruttive e di rifiniture di bassissimo livello. Di  norma non dotate di servizi igienico-sanitari esclusivi.    Rendita per 160
A/6  Abitazioni di tipo rurale    Rendita per 160
A/7  Abitazioni in villini - Per villino deve intendersi un  fabbricato, anche se suddiviso in unità immobiliari,  avente caratteristiche costruttive, tecnologiche e di  rifiniture proprie di un fabbricato di tipo civile o  economico ed essere dotato, per tutte o parte delle  unità immobiliari, di aree esterne ad uso esclusivo    Rendita per 160
A/8  Abitazioni in ville - Per ville devono intendersi quegli  immobili caratterizzati essenzialmente dalla presenza  di parco e/o giardino, edificate in zone urbanistiche  destinate a tali costruzioni o in zone di pregio con  caratteristiche costruttive e di rifiniture, di livello  superiore all'ordinario.    Rendita per 160
A/9  Castelli e palazzi di eminenti pregi artistici o storici -  Rientrano in questa categoria i castelli ed i palazzi  eminenti che per la loro struttura, la ripartizione degli  spazi interni e dei volumi edificati non sono  comparabili con le Unità tipo delle altre categorie;  costituiscono ordinariamente una sola unità  immobiliare. È compatibile con l'attribuzione della  categoria A/9 la presenza di altre unità,  funzionalmente indipendenti, censibili nelle altre  categorie.    Rendita per 160
A/10  Uffici e studi privati - Rientrano in questa categoria  quelle unità immobiliari che per tipologia, dotazione di  impianti e finiture sono destinate all'attività  professionale    Rendita per 80
A/11  Abitazioni ed alloggi tipici dei luoghi - Rifugi di  montagna, baite, trulli, sassi, ecc..    Rendita per 160
     
B/1  Collegi e convitti, educandati; ricoveri; orfanotrofi;  ospizi; conventi; seminari; caserme    Rendita per 140
B/2  Case di cura ed ospedali (senza fine di lucro)    Rendita per 140
B/3  Prigioni e riformatori    Rendita per 140
B/4  Uffici pubblici    Rendita per 140
B/5  Scuole, laboratori scientifici, costruiti o adattati per  tale destinazione e non suscettibili di destinazione  diversa senza radicali trasformazioni, se non hanno  fine di lucro    Rendita per 140
B/6  Biblioteche, pinacoteche, musei, gallerie, accademie  che non hanno sede in edifici della categoria A/9,  circoli ricreativi, quando il circolo ricreativo non ha fine  di lucro e, in quanto tale, assimilabile alle unità  immobiliari adibite ad attività culturali; quando hanno  fine di lucro, dovranno essere censiti nella categoria  propria dell' unità immobiliare, secondo l'uso ordinario  della stessa.    Rendita per 140
B/7  Cappelle ed oratori non destinati all'esercizio pubblico  del culto    Rendita per 140
B/8  Magazzini sotterranei per depositi di derrate    Rendita per 140
     
C/1  Negozi e botteghe    Rendita per 55
C/2  Magazzini e locali di deposito (cantine e soffitte  disgiunte dall'abitazione e con rendita autonoma)    Rendita per 160
C/3  Laboratori per arti e mestieri    Rendita per 140
C/4  Fabbricati e locali per esercizi sportivi (senza fine di  lucro)    Rendita per 140
C/5  Stabilimenti balneari e di acque curative (senza fine di  lucro)    Rendita per 140
C/6  Box o posti auto pertinenziali    Rendita per 160
C/7  Tettoie chiuse od aperte    Rendita per 160
     
D/1  Opifici    Rendita per 65
D/2  Alberghi, pensioni e residences (con fine di lucro)    Rendita per 65
D/3  Teatri, cinematografi, sale per concerti e spettacoli e  simili (con fine di lucro) e spettacoli e simili (arene,  parchi-giochi)    Rendita per 65
D/4  Case di cura ed ospedali (con fine di lucro)    Rendita per 65
D/5  Istituto di credito, cambio e assicurazione (con fine di  lucro)    Rendita per 80
D/6  abbricati, locali ed aree attrezzate per esercizio  sportivi (con fine di lucro)    Rendita per 65
D/7  Fabbricati costruiti o adattati per le speciali esigenze  di un'attività industriale e non suscettibili di destinazione diversa senza radicali trasformazioni    Rendita per 65
D/8  Fabbricati costruiti o adattati per le speciali esigenze  di un'attività commerciale e non suscettibili di destinazione diversa senza radicali trasformazioni    Rendita per 65
D/9  Edifici galleggianti o sospesi assicurati a punti fissi del suolo, ponti privati soggetti a pedaggio    Rendita per 65
D/10  Fabbricati per funzioni produttive connesse alle attività  agricole    Rendita per 65
D/11  Scuole e laboratori scientifici privati    Rendita per 65
D/12  Posti barca in porti turistici e stabilimenti balneari    Rendita per 65

 
Per le AREE FABBRICABILI la base imponibile è costituita dal valore venale in comune commercio al 1° gennaio dell'anno di imposizione avendo riguardo alla zona territoriale di ubicazione, all'indice di edificabilità, alla destinazione d'uso consentita, agli oneri per eventuali lavori di adattamento del terreno necesari per la costruzione, ai prezzi medi rilevati sul mercato della vendita di aree aventi analoghe caratteristiche

TABELLA ALIQUOTE TASI - 2014
 

TIPOLOGIA IMMOBILE             

Abitazioni principali e pertinenze       2,1  per mille

Altri fabbricati                                     2,5 per mille

TABELLA DETRAZIONI TASI – 2014

Per l’abitazione principale è riconosciuta una detrazione di € 25,00 per ogni figlio con meno di anni 26 anni purchè dimorante abitualmente e residente anagraficamente nell’unità immobiliare adibita ad abitazione principale, con un massimo di € 200,00 

TABELLA CODICI TRIBUTO PER F24
                                                                              

TIPOLOGIA IMMOBILE                                                   CODICE TRIBUTO    
 Abitaz. principale e pertinenze                                                         3958  
 Aree fabbricabili                                                                                 3960  
 Altri fabbricati                                                                                     3961  
 Immobili uso produttivo CATEGORIA D                                       3961
 Immobili uso rurale strumentale                                                       3959

mostra
modifica
galleria immagini
revisioni
workflow

 

TIPOLOGIA IMMOBILE             

Abitazioni principali e pertinenze       2,1  per mille

Altri fabbricati                                     2,5 per mille

TABELLA DETRAZIONI TASI – 2014

Per l’abitazione principale è riconosciuta una detrazione di € 25,00 per ogni figlio con meno di anni 26 anni purchè dimorante abitualmente e residente anagraficamente nell’unità immobiliare adibita ad abitazione principale, con un massimo di € 200,00 

TABELLA CODICI TRIBUTO PER F24
                                                                              

TIPOLOGIA IMMOBILE                                                   CODICE TRIBUTO    
 Abitaz. principale e pertinenze                                                         3958  
 Aree fabbricabili                                                                                 3960  
 Altri fabbricati                                                                                     3961  
 Immobili uso produttivo CATEGORIA D                                       3961
 Immobili uso rurale strumentale                                                       3959

 
 

Gallery

Documenti Allegati

Nessun allegato