A Passignano sul Trasimeno nessun errore nel calcolo della Tassa Rifiuti (TARI).

In merito alle notizie pubblicate nei giorni scorsi sulla stampa nazionale e regionale relative a possibili errori nel calcolo della quota variabile della TARI (tassa rifiuti) sulle pertinenze delle abitazioni, si fa presente che il comune di Passignano ha correttamente applicato la tassa e ciò è immediatamente riscontrabile sulle bollette già in possesso dei contribuenti. La quota variabile della tariffa TARI, riferita al numero degli occupanti, è stata applicata una sola volta e sulla sola unità abitativa. Pertanto nessun errore si è verificato sulle bollette inviate, per duplicazione di importi o altri addebiti ingiustificati. 

Gallery

Documenti Allegati

Nessun allegato