Procedimenti amministrativi di competenza del S.U.A.P./Ufficio Commercio: DIRITTI DI ISTRUTTORIA

Ai sensi e per gli effetti della Deliberazione di Giunta Comunale n. 24 del 07/04/2016, con decorrenza dal  1 maggio 2016, è dovuto il pagamento dei diritti di istruttoria sui procedimenti amministrativi gestiti dall’Ufficio Commercio in materia di Sportello Unico delle Attività Produttive.

Con la stessa Deliberazione è stata approvata la  tabella (Allegato A) indicante gli importi dei diritti di istruttoria in relazione ai vari procedimenti di competenza dell'Ufficio Commercio.

L’attestazione dell’avvenuto versamento di diritti di istruttoria deve essere allegata alla presentazione della Istanza/SCIA/comunicazione/ dichiarazione.
Diversamente, il procedimento resterà sospeso fino alla attestazione di avvenuto versamento dei relativi diritti di istruttoria.

 I diritti di istruttoria possono essere versati con le seguenti modalità:
►Versamento su c/c postale n° 14118061 intestato a Comune di Passignano sul Trasimeno;
►Bonifico Bancario o versamento presso presso la Tesoreria Comunale Banca Unicredit Filiale di Tuoro sul Trasimeno (PG)
   IBAN:  IT 87 E 02008 38731 000041141401

                                                                                                                     Il Responsabile dell'Area
                                                                                         Tecnica e dei Servizi/Socio Educativa/Commercio/Turismo
                                                                                                                       Ing. Pierini Gianluca