CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER PRESTAZIONE PROFESSIONALE PER LA REALIZZAZIONE DI DIAGNOSI E CERTIFICAZIONI ENERGETICHE SU EDIFICI PUBBLICI

AVVISO

Atteso che questo Ente intende implementare elenco di professionisti a cui potere affidare dell’incarico di che trattasi, pertanto, intende avvalersi della presente indagine di mercato, che è di natura conoscitiva, sui professionisti in possesso dei requisiti anche specialistiche, e sulla loro disponibilità, la quale indagine, viene condotta secondo il principio di non discriminazione e parità di trattamento;

Che l’incarico riguarda: prestazione professionale per la realizzazione di diagnosi e certificazioni energetiche su edifici pubblici finalizzate alla promozione di interventi di efficientamento energetico di cui al POR FESR 2014 - 2020 Asse IV Azione chiave 4.2.1Avviso del 21.02.2014 – Determinazione Dirigenziale Regionale n. 4924 del 13.07.2015.

E’ obbligatoria la presa d’atto di quanto disposto dal bando all’allegato 5 del Bando Regionale (Requisiti minimi tecnico – professionali) – Determinazione Dirigenziale Comunale n. 621 del 28.09.2015 Che la somma omnicomprensiva, per gli incarichi di cui sopra, trova la copertura finanziaria con fondi regionali;

Per tutto quanto sopra premesso Si invitano I soggetti interessati al presente avviso di indagine di mercato, di cui all’art. 90 , lettera b), c), d), e), f) e g) del D.M. n. 163 per il conferimento del presente incarico sono tenuti a produrre entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 16 ottobre 2015 la seguente documentazione:

  • Domanda di partecipazione, debitamente sottoscritta, resa sotto forma di autocertificazione ai sensi di legge, deve contenere: (nel caso di raggruppamenti, costituiti o meno, l’istanza deve essere sottoscritta da tutti i soggetti partecipanti e devono essere allegati i documenti di identità di ciascuno soggetto); - Le esatte generalità e la natura giuridica del soggetto di cui all’art.90 lettera d), e), f) ed h) del D. lgs.163/2006 e s.m.i. interessato a partecipare; - nel caso di raggruppamento temporaneo (costituito o da costituire) le esatte generalità di tutti i componenti il raggruppamento stesso; - indirizzo a cui inviare la eventuale corrispondenza; - i dati relativi alla iscrizione ad albo professionale (numero di iscrizione, anzianità di iscrizione) di ciascun soggetto; - dichiarazione di non trovarsi in alcuna delle condizioni di esclusione di cui all’art. 38 comma 1 del D.lgs. 163/2006; - dichiarazione di non trovarsi in alcuna delle condizioni di incompatibilità a contrarre con la pubblica amministrazione; • curriculum vitae, reso sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR 207/2010 di ciascun istante, in caso di partecipazione in un raggruppamento temporaneo, saranno presentati i curriculum di ciascun componente il raggruppamento temporaneo. il curriculum deve contenere tutti i dati necessari per l’individuazione in modo univoco di titoli professionali e culturali e delle prestazioni svolte presa d’atto di quanto disposto dal bando all’allegato 5 del Bando Regionale (Requisiti minimi tecnico – professionali) L’Amministrazione, tra le manifestazioni di disponibilità pervenuti entro la data indicata, in base alle competenze professionali attestate dal curriculum i soggetti ai quali affiderà ai sensi dell’art. 267 c.8 del D.P.R.. 207/2010 e s.m.i.., consultando almeno cinque operatori.

Modalità di partecipazione e avvertenze generali:

L’istanza e gli allegati possono essere inviate tramite le seguenti modalità, pena l’irricevibilità:

  1.  tramite PEC all’indirizzo: comune.passignanosultrasimeno@postacert.umbria.it 
  2. Tramite consegna a mano e/o raccomandata negli orari di apertura dell’ufficio protocollo generale del comune. Farà fede il timbro apposto da detto ufficio e non farà fede il timbro postale.

L’indirizzo cui deve essere inviata la manifestazione d’interesse è il seguente: Comune Di Passignano Sul Trasimeno – Via P. Gobetti, 1 – 06065 – Passignano s. T. - PG

La manifestazione di disponibilità non è in alcun modo vincolante per l’Amministrazione, non costituisce iscrizione ad albo di professionisti e non costituisce presupposto per alcun affidamento o contratto.

Con il presente Avviso non si intende porre in essere alcuna procedura concorsuale e non prevede graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito ma semplicemente consenta a questa Amministrazione di poter individuare tra i soggetti disponibili coloro che hanno i requisiti richiesti sulla base della documentazione presentata ai sensi dell’art. 267 c. 7 del . D.P.R.. 207/2010 e s.m.i..,

Il Responsabile Unico del procedimento è l’Ing. Roberto Caloni (telefono 075/8298040  email: roberto.caloni@areatecnicapassignano.it).

Il presente avviso viene affisso all’Albo Pretorio del Comune, oltre ad essere pubblicato sul sito web del Comune stesso ai sensi del D.P.R. 20/2010 art. 267

 

Passignano sul Trasimeno, lì 29.09.2015

IL Responsabile dell'Area Tecnica

f.to Ing. Gianluca Pierini