CALENDARIO REGIONALE DELLE MANIFESTAZIONI FIERISTICHE

A seguito di integrazioni e modificazioni apportate alla legge regionale 13 giugno 2014, n.10 (Testo unico in materia di commercio) dalla L.R. n. 12/2016, si comunica quanto segue:

 il 30 novembre 2016 scade il termine per la presentazione al comune delle richieste di riconoscimento o  di conferma della qualifica di manifestazioni fieristiche (fiere generali, fiere generalizzate, esposizioni, mostre-mercato) di rilevanza nazionale, regionale e locale, ai fini dell’inserimento delle stesse nel calendario regionale delle manifestazioni fieristiche per l’anno 2017.

Il Comune, verificato il rispetto dei parametri e il possesso dei requisiti, di cui al Titolo III della L.R. 10/2014 e smi, assegna la qualifica alla manifestazione fieristica e trasmette alla Regione, entro 10 giorni dalla richiesta di inserimento nel calendario regionale, i dati necessari.

Si sottolinea che ai sensi e per gli effetti del comma 4 dell’art. 65 della L.R. 10/2014, non possono essere effettuate, nel territorio comunale, manifestazioni fieristiche non inserite nel calendario regionale.